Programma di Corti Gay
GOD HATES THE WORLD

Storie di rabbia, intolleranza, protezione. Odio che all’improvviso ritorna, sale su, e acceca, come in Souljah: un ragazzo africano immigrato vendica la madre da un gruppo di assalitori, e per quanto deciso a non avere pietà, i flash-back del suo passato gli rodono il cuore. Oppure è odio issato a bandiera, come pena di espiazione: il documentario Welcome to Westboro narra della chiesa battista di Westboro, accusata dagli attivisti per i diritti degli omosessuali (ma anche dai Cristiani di tutte le confessioni) di produrre propaganda omofobica e di incitamento alla violenza. In Hirsuit, un giovane matematico si trova a confrontarsi con un suo sosia, più bello e arrogante, venuto dal futuro, che gli svela il modo per viaggiare attraverso il tempo. Kali Ma, è la storia dei segreti che dividono madre e figlia e dell’amore che le lega in una stretta indissolubile. Mondi immaginari per The Island, in cui il regista, con l’aiuto dell’animazione, ci invita a evadere dal reale. In The Shoes of Aristeu, invece, i protagonisti sono i sentimenti dolci di una madre e di rabbia di una sorella, durante i preparativi di un funerale insolito in cui, solo ai silenzi, pregnanti di emozioni, è permesso di esprimersi.
Film appartenenti al programma: